Quantcast
Sport

Bocce, a Chieri si assegna la Coppa Campioni. In lizza anche la Brb Ivrea dei fratelli rapallesi Ballabene

Chieri. Tutto è pronto in casa Chierese per ospitare l’attesa fase finale delle due competizioni europee maschili. Per la Coppa Campioni, scendono in campo due squadre italiane, i campioni della Brb Ivrea (dove giocano i due fratelli Carlo e Paolo Ballabene, di Rapallo), e i vice della Pontese, insieme alla francese Saint Vulbas e alla croata Trio Buzet. Questa sera (21.30) sorteggio per gli abbinamenti di semifinale e domani, dalle 14 , avvio delle ostilità. La sfida conclusiva domenica con prologo (staffetta) alle 11 e prosieguo dalle 14 in poi.

Per la Coppa Fib, è invece finale secca fra i campioni in carica, i montenegrini del Maini Budva, e gli sfidanti, i lussemburghesi del Kayl. Il confronto inizierà alle 20 di domani e si protrarrà sino alle battute conclusive. I quattro club finalisti della Coppa Europa al femminile, vale a dire l’italiana Buttrio, la francese Saint Vulbas, la slovena Krim e la croata Pasac, si contenderanno il trofeo nel bocciodromo della Krim a Lubiana. Sorteggio domani alle 10, semifinali a partire dalle 14.30, finale domenica 3 dalle 8.30 in poi.