Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Arenzano, barca in fiamme: è l’esercitazione antincendio della Guardia Costiera foto

Arenzano. Fiamme su un’imbarcazione al largo di Arenzano. Lo scenario era molto realistico ma si trattava “solo” di un’esercitazione semestrale antincendio coordinata dalla Guardia Costiera di Arenzano, allertata sul canale 16 di emergenza in mare.

A quel punto è scattato il piano di emergenza: allertati i Vigili del Fuoco di Genova, la Croce Rossa di Arenzano ed il personale della Porto di Arenzano s.p.a.

Il gommone GC B11 della Guardia Costiera di Arenzano si è diretto immediatamente verso l’unità in fiamme tentando di spegnere l’incendio con gli estintori di bordo.

All’ingresso del porto la persona alla guida dell’imbarcazione, con gli indumenti bruciati, si tuffava in acqua lasciando la barca alla deriva, poi fatta ormeggiare presso la banchina transito, dove gli operatori hanno spento l’incendio con gli idranti portuali.

Il traumatizzato è stato recuperato dall’equipaggio del gommone GC B11, trasbordato su una banchina del porto per l’assistenza dal personale paramedico della C.R.I. di Arenzano e, successivamente, inviato al centro grandi ustioni dell’Ospedale Villa Scassi di Genova Sampierdarena.

All’esercitazione hanno partecipato i Vigili del Fuoco di Genova con una motobarca del distaccamento di Genova Multedo, che ha estinto l’incendio, e la Croce Rossa di Arenzano con una autoambulanza e personale paramedico.