Aidaa, 5 mila cani abbandonati ogni estate: "Anticipare la campagna" - Genova 24
Cronaca

Aidaa, 5 mila cani abbandonati ogni estate: “Anticipare la campagna”

cane

“Sono 5 mila ogni estate, nel periodo tra giugno e settembre, i cani avvistati vaganti sulle autostrade italiane, con una punta di circa 1.800 cani nel solo mese d’agosto”. Lo rileva in una nota l’Aidaa, associazione italiana difesa animali e ambiente.

“Negli ultimi tre anni – aggiunge – nel mese d’agosto c’è stata comunque una diminuzione delle segnalazioni dei cani vaganti di circa il 30%, passando dalle 2.372 segnalazioni del 2009 alle 1.807 del mese di agosto 2011. Per quest’anno, il rischio è che dopo tre anni di costante discesa del numero delle segnalazioni si torni ad un incremento dei cani vaganti è dietro l’angolo. Da qui l’appello di Aidaa a tutte le istituzioni, ad anticipare la campagna contro l’abbandono dei cani gia a partire dal mese di luglio, in quanto da questi primi giorni di giugno i dati sugli avvistamenti non sono affatto positivi e fanno registrare un incremento rispetto allo scorso anno (212 segnalazioni rispetto alle 186 del 2011)”.

“Gli avvistamenti – conclude la nota – sono concentrati prevalentemente nelle autostrade del centro e Sud Italia, ma sono in aumento anche nella zona del raccordo di Roma (23 segnalazioni) e delle tangenziali di Milano e Torino, dove si sono registrati rispettivamente 14 ed 11 avvistamenti. Maglia nera degli avvistamenti per quanto riguarda i cani vaganti nell’agosto del 2011 le autostrade di Puglia, Calabria e Campania. Ottimi risultati invece con pochissimi avvistamenti sulle autostrade di Emilia, Friuli e Valle d’Aosta.

Più informazioni