Aggressione tifosi sampdoriani: arrestato ultrà genoano, ma si cercano 3 complici - Genova 24
Cronaca

Aggressione tifosi sampdoriani: arrestato ultrà genoano, ma si cercano 3 complici

tribunale genova

Genova. Nuovi sviluppi nell’indagine sull’accoltellamento dei tifosi sampdoriani. Mattia Marzorati, il 19enne ultrà del Genoa, fermato per l’aggressione ai cinque tifosi blucerchiati la sera dei festeggiamenti per il ritorno della Sampdoria inserie A è stato arrestato, ma ora si cercano tre complici di cui si conoscerebbero già i nomi.

Il 19enne, elettricista disoccupato, è stato arrestato ieri dalla squadra mobile. Marzorati il giorno prima si era recato spontaneamente dal pm accompagnato dal suo legale. Al sostituto procuratore aveva confermato la stessa versione fornita in questura: era arrabbiato per la festa di “quei doriani”, e aveva agito da solo, sotto l’effetto di rabbia e alcol.