Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

A Genova la tradizione marinara va avanti: domenica torna il Palio di San Pietro

Più informazioni su

Genova. Domenica 1° luglio, dalle ore 16.30, nello specchio acqueo antistante i bagni San Nazaro, si svolgerà l’edizione 2012 del Palio marinaro di Genova (ex palio di San Pietro).
Il campo di gara è articolato in 6 giri di boa, sulla distanza di 1 miglio marino. All’edizione di quest’anno partecipano 7 rioni: Voltri, Sestri Ponente, Foce, Sturla – Vernazzola, Quinto, Nervi e Sant’Ilario/Capolungo. La gara si svolge su gozzi nazionali in vetroresina del peso di circa 200 kg, su ognuno dei quali prendono posto quattro vogatori e un timoniere.

PROGRAMMA: Ore 16.30 Approccio con il gozzo da parte di ragazzi e ragazze diversamente abili (in collaborazione con il Distretto Lions 108 Ia2); ore 17,30 Batterie eliminatorie, ore 18.30 Finale, ore 19 Premiazione.

La manifestazione sarà allietata dal Gruppo Folcloristico “Città di Genova”. Saranno inoltre presenti: il Gonfalone della città di Genova con i tre gonfalonieri. 2 chiarine per segnalare la partenza.

“Una tradizione marinara inziata a metà degli anni ’50 va avanti – ha affermato l’assessore allo sport Pino Boero – ci aspettiamo tanta competizione, divertimento e folclore, tanti ospiti da tutta Italia, e la partecipazione di ‘A Compagna’, l’associazione storica e culturale genovese e ligure”.

L’associazione Superbamente sarà presente con un gozzo a vela latina che veleggerà nello spazio acqueo antistante i bagni San Nazaro

Il Trofeo “Andrea Doria”, offerto dalla Famiglia Doria Pamphilj, è la riproduzione di un antico batacchio del portale nord del Palazzo del Principe raffigurante Nettuno. Tale batacchio è l’unico conservato dei due originali che, all’epoca della costruzione della Villa del Principe, a Genova, ornavano il portone Nord del Palazzo nobiliare. È stato gentilmente offerto dalla famiglia dei principi Doria Pamphilj quale trofeo perenne per l’equipaggio vincitore del “Palio di Genova” (ex Palio di San Pietro).

Il Distretto Lions 108 Ia2 collabora all’iniziativa mettendo a disposizione premi per gli equipaggi e la tradizionale “Coppa del Governatore”. Inoltre, il Distretto Lions 108 Ia2 – Comitato “Cultura in Braille” donerà alle biblioteche comunali genovesi una copia del libro “Appunti di Storia della Marineria”, testo del lions Massimo Ridolfi, disegni e tavole in rilievo a cura dell’artista, maestro lions, Ilario Cuoghi. Anche l’’associazione A Compagna collabora all’evento.