Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Terrorismo, il corteo di Cgil, Cisl e Uil: dal monumento dedicato a Guido Rossa a piazza De Ferrari

Terrorismo, il corteo di Cgil, Cisl e Uil: dal monumento dedicato a Guido Rossa a piazza De Ferrari

Genova. In risposta all’agguato avvenuto ai danni di Roberto Adinolfi, manager di Ansaldo Nucleare, domani Cgil, Cisl e Uil organizzano una manifestazione di condanna dell’ignobile gesto. Il concentramento si terrà alle 16,30 in Largo XII Ottobre, davanti al Monumento dedicato a Guido Rossa. Dopo aver reso omaggio al sindacalista ucciso dalle brigate rosse, si formerà il corteo che confluirà nella manifestazione organizzata dagli enti locali: Regione, Provincia, Comune, che si terrà alle ore 17 in Piazza De Ferrari, davanti a Palazzo Ducale.

I sindacati invitano tutte le lavoratrici e i lavoratori della Liguria a scendere in piazza per dimostrare, come da sempre accade nel mondo del lavoro, che la crisi e le avversità si affrontano a volto scoperto con impegno e confronto democratico.

La lotta contro ogni forma di violenza e terrorismo distingue da sempre il vero movimento dei lavoratori che si fonda su basi solide e che fa di legalità e tutela dei diritti il suo baluardo di civiltà, nonché missione di sempre, al di là delle sue peculiarità.

Il sindacato ribadisce unitariamente la sua lotta alle strumentalizzazioni che le cellule impazzite del terrorismo hanno avviato a seguito della crisi, le respinge al mittente e si fa promotore di massima allerta e vigilanza in ogni luogo di lavoro, al fine di evitare dannosi tentativi di infiltrazione.