Politica

Sagra del Pesce di Camogli: gli orari e le fermate del treno storico straordinario

Genova. I cittadini e turisti provenienti dal Levante ligure, sabato sera avranno a disposizione un treno storico e uno straordinario per la Sagra del Pesce di Camogli. L’iniziativa della Regione Liguria concordata con Trenitalia, resa nota dall’assessore ai trasporti Enrico Vesco, è per favorire parte dell’afflusso e del deflusso alla manifestazione in una serata “clou” della tre-giorni di festa. Sabato sera, vigilia della sagra, a Camogli sono in programma l’antica processione di San Fortunato, gli storici falò dei quartieri e lo spettacolo pirotecnico e musicale .

Il treno storico, con una capienza di 280 posti, potrà essere utilizzato da chi è in possesso di un biglietto di corsa semplice o di andata e ritorno a tariffa valida per i treni regionali. La partenza del treno storico è prevista sabato 12 maggio nel tardo pomeriggio da Sarzana alle 17.45, con arrivo a Camogli alle 19.49 e fermate ad Arcola (17.51), Vezzano Ligure (17.56), La Spezia Migliarina (18.03), La Spezia Centrale (18.10) e Levanto (18.47). Il ritorno del treno storico è programmato con partenza da Camogli alle 0.40 del sabato e arrivo a Sarzana alle 2.30, con fermate a Levanto (1.22), La Spezia Centrale (2.01), La Spezia Migliarina (2.08), Vezzano Ligure (2.17), Arcola (2.21).

Sempre nella notte di sabato, con partenza alle 0.30 da Camogli è previsto un treno straordinario diretto a Sestri Levante con fermate a Santa Margherita-Portofino, Rapallo, Zoagli, Chiavari e Lavagna.

Più informazioni