Regione, Vesco annulla l'incontro per assenza di pendolari: "Amareggiato, il piano subirà rallentamenti" - Genova 24
Cronaca

Regione, Vesco annulla l’incontro per assenza di pendolari: “Amareggiato, il piano subirà rallentamenti”

Genova. E’ iniziato e finito in meno di 5 minuti l’incontro che doveva svolgersi oggi in Regione alla presenza del Forum dei pendolari per illustrare lo studio di fattibilità sulla velocizzazione di alcuni treni preparato da Trenitalia. L’assessore ai trasporti Enrico Vesco dopo aver constatato l’assenza dei pendolari, con l’unica eccezione per Sonia Zarino rappresentante di uno dei comitati del Forum, ha chiuso la riunione rimandando ad altra data l’incontro.

“Sono deluso e amareggiato”, queste le parole dell’assessore dopo la richiesta di Zarino “di organizzare un incontro con la Giunta e il presidente”. “Non ci sono le condizioni – ha ribattuto l’assessore ai trasporti – per presentare lo studio di fattibilità preparato da Trenitalia, a seguito della richiesta del comitato dei pendolari di velocizzare alcuni treni regionali lungo le due direttrici più importanti della regione negli orari di massimo utilizzo. Questo vuol dire che il piano, che doveva entrare in esercizio con il cambio orario di giugno, subirà un rallentamento”.

Prima della definitiva chiusura l’assessore ai trasporti ha sottolineato “il perdurare dello stato di tensione con i pendolari, nonostante i ripetuti tentativi da parte dell’assessorato di recuperare il dialogo. Non posso più tollerare – ha concluso Vesco – di essere ulteriormente delegittimato”.