Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Rapallo, amministrazione e dirigenti comunali: “Nessuna logica di spoils system, riorganizzazione secondo le nostre strategie”

Rapallo. Da quando si è insediata la nuova amministrazione comunale, in municipio stanno avvenendo diversi cambiamenti, soprattutto a livello dirigenziale. Ma a proposito di questo l’amministrazione fa alcune precisazioni in riferimento a un articolo apparso oggi sulla stampa locale.

“L’amministrazione intende riorganizzare la macchina comunale in funzione ed in linea con i propri obiettivi strategici senza alcuna logica di spoils system come paventato nell’articolo in questione – si legge in una nota – in particolare l’incarico dirigenziale conferito all’Arch. Bernardini in base a rapporto fiduciario a soggetto esterno all’ente, è automaticamente scaduto con il mandato del sindaco uscente; il segretario generale non è ‘in ferie dalle elezioni’ avendo lo stesso programmato le proprie ferie già in data 17 maggio 2012 (qualunque fosse stato l’esito del ballottaggio) e rientrerà in servizio il prossimo 11 giugno 2012; in ogni caso è nella piena e legittima facoltà del sindaco in carica confermare o meno il segretario generale, che, per legge, scade con il mandato del sindaco uscente”.

“Stesso rapporto fiduciario riguarda la segreteria del sindaco (e staff) che scade con il mandato del sindaco – si legge infine nella nota – tutti gli altri dipendenti nominati nell’articolo non sono oggetto di alcuno spostamento e/o allontanamento dall’ente: pertanto le affermazioni contenute nell’articolo sono pure illazioni prive di fondamento”.