Altre news

Olimpiadi della matematica: studente genovese vince la medaglia di bronzo

Genova. Sembra che i giovani genovesi riescano a distinguersi anche nelle discipline scientifiche. Tutto merito della medaglia di bronzo vinta da Luca Vasari, studente del capoluogo ligure, durante le Olimpiadi della matematica, con il risultato davvero eccellente di 39 punti.

Prima di lui a pari merito Gioacchino Antonelli di Bari, Dario Ascari di Reggio Emilia, Julian Demeio di Macerata, Fabio Ferri di Trento e Federico Glaudo di Roma hanno realizzato sei esercizi perfetti. Secondo posto, staccato di un solo punto (41 contro 42) l’argento di Luigi Pagano di Legge.

Le Olimpiadi italiane della matematica hanno raggiunto in questa edizione 2012, svoltasi a Bologna, la ventottesima edizione. Trecento i ragazzi in gara delle scuole medie superiori provenienti da tutta la Penisola. Durante la gara i partecipanti hanno dovuto risolvere sei problemi e cinque di loro non hanno sbagliato nulla. Un risultatto che potrebbe risollevare un po’ le tristi cronache dell’istruzione nostrana, soprattutto ultimamente molto criticata.

Più informazioni