Maxi multe per il Genoa e per il presidente Preziosi: violazioni al Codice di Giustizia Sportiva - Genova 24
Cronaca

Maxi multe per il Genoa e per il presidente Preziosi: violazioni al Codice di Giustizia Sportiva

Enrico Preziosi

Genova. Violazioni del Codice di Giustizia Sportiva e del regolamento Agenti di calciatori. Per questi motivi la Commissione disciplinare nazionale della Figc, presieduta dall’avvocato Sergio Artico, ha disposto una serie di ammende nei confronti di Parma (60.000 euro), Genoa ed Empoli (30.000), Palermo (20.000) e Inter (10.000).

La Commissione ha inoltre comminato ammende e inibizioni nei confronti dei rispettivi tesserati, ammende e sospensione della licenza nei confronti degli Agenti di calciatori coinvolti. Tra i dirigenti sanzionati, il presidente del Genoa Enrico Preziosi (ammenda di 100.000 euro), quello del Parma Tommaso Ghirardi (inibizione di 3 mesi e 5 giorni, ammenda di 5.000 euro) e quello del Livorno Aldo Spinelli (inibizione di 45 giorni).