Economia

I cinesi scoprono il vino ligure: delegazione in Regione per assaggiare i vini doc

Regione. La Regione Liguria riparte con la partecipazione alla rassegna “Vinidamare 2012”, in programma a Camogli lunedì prossimo,7 maggio, per promuovere i vini Doc e Igt del territorio e anticipa iniziative per favorire l’export.

Frattanto, In attesa del varo – venerdì- da parte della giunta di un provvedimento per sostenere i produttori nei mercati esteri, nell’assessorato di via Fieschi sono arrivati i cinesi.

La delegazione dell’International Wine Exchange (IWEX) , la più grande organizzazione governativa cinese di commercio professionale per il business del vino ha partecipato, nel week end, a un incontro sui vini nella sede della Regione Liguria. La delegazione è stata ricevuta dall’assessore all’Agricoltura Giovanni Barbagallo, insieme con il collega Enrico Vesco. Temi dell’incontro il valore , il ruolo della viticoltura regionale le qualità e le tipicità del vino ligure. Presente anche il presidente dell’Enoteca regionale della Liguria Federico Ricci.

Per la Regione Liguria, la visita è stata un importante occasione per conoscere il mercato cinese, “che può diventare una nuova opportunità commerciale per i vini della Liguria”, ha spiegato Barbagallo. Nel corso dell’incontro i responsabili regionali dell’Associazione Italiana Sommelier (AIS) Alex Molinari e Marco Rezzano, hanno offerto agli ospiti una degustazione delle principali tipologie di vini DOC liguri.