Sport

Giro d’Italia, a Sestri Levante l’arrivo della dodicesima tappa: da domani rivoluzione del traffico

Sestri Levante. Giovedì il Giro d’Italia 2012 fa tappa a Sestri Levante. Si tratta della dodicesima frazione, che si snoderà su un percorso complessivo di 155 chilometri, partendo da Serravezza nell’alta Versilia, per poi attraversare per un centinaio di chilometri riviera e vallate spezzine e arrivare in Provincia di Genova, dove passerà da Velva, toccando Castiglione Chiavarese, Casarza Ligure e poi risalendo a Cardini e Tassani prima della volata finale di Sestri Levante, con arrivo in viale Mazzini tra le 17 e le 17.30.

La città, intanto, si prepara ad accogliere la volata e già da domani pomeriggio alle 17 entreranno in vigore i primi divieti di sosta in viale Mazzini, il tratto tra lungomare Descalzo e piazza Sant’Antonio, viale Roma, piazza Italia. Divieto anche nel parcheggio intitolato a Falcone e Borsellno, che ospita la carovana pubblicitaria della corsa. Il divieto di circolazione, invece, sarà in vigore nelle stesse zone dalle 6 di giovedì mattina fino alle 20. Dalle 19 di domani, divieto di sosta anche a lungomare Descalzo, via Veneto, via XX settembre, piazza della Repubblica, via Fascie, largo Oberti, tratti di via Fico, via Nazionale e viale Dante e lungo le strade, anche frazionali, interessate, il giorno successivo, dal passaggio dei corridori.