Cronaca

Genova, sparatoria in via Montello: gambizzato l’ad di Ansaldo Energia

Genova. I carabinieri stanno indagando sulla sparatoria avvenuta questa mattina, intorno alle 8.15 in via Montello, dove è stato ferito Roberto Adinolfi, amministratore delegato di Ansaldo Energia. Gli hanno sparato un colpo di pistola semiautomatica e secondo una prima ricostruzione sembra che a sparargli sarebbero state due persone a bordo di uno scooter e con il casco integrale.

Il fatto è accaduto nel quartiere di Marassi, proprio vicino alla casa del manager, che è stato ferito al ginocchio da uno dei tre proiettili sparati. Ora Adinolfi è ricoverato all’ospedale San Martino, dove una delegazione di lavoratori di Finmeccanica si è recata in visita.

Intanto il ministro del Lavoro, Elsa Fornero, ha dichiarato: “Sono cose che non si commentano”.