Cronaca

Genova, sparatoria in mezzo alla strada: gambizzato l’ad di Ansaldo Nucleare

pistola magnum

Genova. Alcuni colpi di pistola hanno risuonato nell’aria questa mattina in via Montello, la strada che da via Montaldo porta verso Marassi. Una vera e propria sparatoria, che ha visto due persone affrontarsi nel bel mezzo della strada.

Prima una violenta discussione, poi lo scontro fisico e infine ecco partire i colpi di arma da fuoco, che hanno ferito un 59enne. Si tratta di Roberto Adinolfi, amministratore delegato di Ansaldo Nucleare, colpito al ginocchio da tre proiettili e trasportato all’ospedale San Martino, dove si trova tuttora ricoverato.

Più informazioni