Cronaca

Genova, si tira giù le mutande alla fermata del bus davanti a una bimba: denunciato 63enne

Genova. C’era anche una bimba di otto anni ad assistere all’esibizione di un genovese di 63 anni che nel tardo pomeriggio di ieri, alla fermata del bus di via Grmasci, non ha resistito all’impulso di mostrare i genitali in pubblico.

Spettatrice involontaria anche una bambina di otto anni a cui la madre attonita ha cercato di coprire gli occhi con la mano. Il “flasher” nostrano è risultato un pregiudicato, già titolare di misura di prevenzione. All’arrivo della volante si è giustificato con gli agenti affermando con convinzione che tirare giù le mutande non è reato.

Nelle tasche della giacca, che l’uomio non si era tolto, gli agenti hanno trovato un coltello da cucina lungo 20 cm, poi sequestrato. L’esibizionista è stato denunciato per il porto abusivo della lama e segnalato per atti contrari alla pubblica decenza.