Genova, footing con imprevisto “streep-tease”: esibizionista denunciato per atti osceni - Genova 24
Cronaca

Genova, footing con imprevisto “streep-tease”: esibizionista denunciato per atti osceni

macchina

Genova. Come d’abitudine anche ieri mattina raggiunge il lungomare di Corso Italia per  fare footing. Questa volta, però, sul percorso trova un ostacolo imprevisto e assai sgradito. Un uomo sconosciuto che interrompe la sua corsa parandosi davanti a lei privo di mutande.

La vittima, una signora genovese di 34 anni, ha chiamato il 113 e l’esibizionista, un cittadino israeliano di 40 anni senza una fissa dimora, è stato rintracciato dall’equipaggio di una volante, poco dopo, in Corso Torino.

Lo straniero,  denunciato per atti osceni in luogo pubblico, davanti agli agenti ha mostrato chiari segni di squilibrio ed è stato accompagnato in ospedale per i dovuti accertamenti sanitari.

Più informazioni