Genova, Festa dello Sport: tre giorni stellari al Porto Antico - Genova 24
Sport

Genova, Festa dello Sport: tre giorni stellari al Porto Antico

Genova. Stelle nello Sport, il progetto che da 13 anni valorizza lo sport ligure, proporrà alla Festa dello Sport tre giorni di grandi esibizioni ed incontri con la partecipazione di campioni di livello internazionale.
Si parte con il Galà delle Stelle, in programma Venerdì 25 maggio (ore 20,30) nella splendida cornice della Sala Maestrale dei Magazzini del Cotone: una passerella di atleti liguri che hanno firmato una stagione da urlo. Ci saranno anche alcuni dei prossimi protagonisti di Londra 2012, come Maurizio Felugo e Teresa Frassinetti, stelle della pallanuoto azzurra.

Per tre giorni l’area di Stelle nello Sport, allestita vicino alla Palestra Mandraccio, ospiterà svariate attività. Sul palco si alterneranno numerose società sportive con esibizioni di ginnastica, danza, judo, pilates, kung fu, karate, kangoo jump, hip hop e momenti di animazione e intrattenimento curati da Che Idea for Childrens.
Da non perdere Sabato 26 maggio lo show “Le Stelle incontrano i Giovani” con le esibizioni di tanti sportivi di livello nazionale e internazionale nella Piazza delle Feste del Porto Antico. Si parte con la maratona di Kangoo Jumps e si prosegue con le magnifiche esibizioni dei ragazzi dello Sturla Pattinaggio, capitanati dalla tre volte campionessa del mondo Paola Fraschini.

L’emozione della Danza del Drago cinese con il Centro Italiano Divulgazione Arti Orientali che proporrà anche esibizioni di kung fu e la Danza del Leone. Interverranno le massime autorità istituzionali e sportive e parleranno ai giovani i grandi testimonial sportivi che interverranno. Saranno premiate le scuole che hanno partecipato al Progetto del Panathlon Genova Levante “Un ora per i Disabili” e poi sarà la ginnastica firmata Pgs Auxilium (ritmica e artistica) a farla da protagonista con le attese esibizioni dei tessuti aerei del Circo Colibrì. Ci sarà anche Viviana Bottaro, stella del karate mondiale che si esibirà sui tatami e con lei i campioni della Scuola Taekwondo Genova e quelli dell’Associazione Italiana Ju Jitsu.

La Hwasong del Maestro Cavanna porterà alcune esibizioni mozzafiato nel taekwondo e con la spada coreana e la danza del C.D.E. Liguria chiuderà il ricco programma per lasciare poi spazio al Galà delle Arti Orientali Uisp coordinato dal Maestro Pino Tesini.
Una giornata di festa anche nella altre aree con tante stelle. Quelle del volley giocheranno nei tornei organizzati, sotto l’egida della Fipav Genova, da Carige, Serteco Volley School e Pgs Auxilium mentre nel campo da basket andranno in scena l’All Star Game Studentesco ideato da Angelo Dellarovere (ore 10) e il Festival del Minibasket coordinato dalla Fip Liguria (ore 15).

Giovani delle scuole protagonisti anche in occasione dell’importante convegno promosso dal Progetto Giovani alla sala Scirocco (ore 10): “Lo Sport e i suoi Valori per la formazione dei Giovani”. Interverranno campioni del calibro di Benvenuti, De Piccoli e Musso, i tre ori magici del pugilato a Roma 1960.

Non mancherà ovviamente il calcio con l’area da “trisball” allestita dall’Aics Liguria che ospiterà alle 15,30 il derby dei “rossoblucerchiati” per la Gigi Ghirotti. Nell’area delle minimoto allestita dal Moto Club della Superba i giovani potranno provare l’emozione delle due ruote e non mancherà lo spettacolo del bike trial. Tennis per tutti con la Scuola Tennis Quarto e un sabato speciale con le stelle del Park Tennis che giocheranno (ore 15) con i giovani appassionati della racchetta. I più curiosi potranno scoprire anche lo “speed badminton” mentre chi vorrà “fare centro” sarà aiutato dai Campioni dell’Associazione Genovese Arcieri che si esibiranno ai Magazzini del Cotone (ore 16).

Tutti di corsa con la Running SisportGym che partirà due volte sabato (ore 10 e 17,30) dall’Area delle Stelle per attraversare tutto il Porto Antico.

Sempre lì, il Coni Liguria permetterà ai tanti giovanissimi di provare alcuni test studiati dalla Scuola Regionale dello Sport mentre nel foyer della Sala Maestrale sarà allestita una mostra unica: “Il Mondo in un Pugno: quando lo sport diventa mito”, con cimeli di Nino Benvenuti e di alcuni dei più grandi campioni del pugilato mondiale.
Intanto nello specchio acqueo, sotto il Bigo, si accendono (ore 16) le sfide del Canottaggio a Sedile Fisso mentre in testata di molo il ring allestito dalla Fpi Liguria e dalla Celano Boxe ospiterà prima le sfide degli amatori per arrivare poi (ore 20,30) alla Notte Magica dello Sport con l’evento “Boxe con le Stelle”.
Edizione da record, anche per gli eventi proposti. Domenica sarà il grande giorno del Trofeo Fantozzi (partenza per le ore 13,30) e dell’11° Torneo Volley Pace e Solidarietà. Spazio al basket femminile con la Nba Zena sul campo di Porta Siberia mentre sulla piazza delle Festa (ore 20.30) andrà in scena il Musical “Due destini che si incrociano” firmato dal Ccss Gratia D. Ensemble delle Scuole Comunali.

Nell’anno dei Giochi di Londra il Porto Antico sarà più che mai un vero e proprio “parco olimpico” con gare ed esibizioni in oltre 40 discipline sportive. La più grande festa sportiva in Liguria che promuoverà i valori dello sport, avvicinando i giovani alla pratica sportiva e valorizzando l’immagine degli sport meno visibili e fortunati. E’ questo lo spirito del progetto Stelle nello Sport, promosso da Ansmes Liguria sotto l’egida del Coni e con il contributo di Regione Liguria e Comune di Genova.

Una vera e propria maratona dedicata anche quest’anno alla Gigi Ghirotti Onlus che da oltre 30 anni si dedica all’assistenza, domiciliare e in hospice, di malati terminali e di SLA. All’Associazione presieduta dal Prof. Franco Henriquet è legata la raccolta fondi al Galà e presso l’area di Stelle nello Sport, nonché l’Asta delle Stelle che nel corso di questi quattro mesi ha coinvolto campioni di livello mondiale (come Federica Pellegrini) che hanno donato loro cimeli, messi all’asta su ebay.