Genova, continua la protesta dei lavoratori della Sirti: presidio davanti ai cancelli - Genova 24
Cronaca

Genova, continua la protesta dei lavoratori della Sirti: presidio davanti ai cancelli

sirti

Genova. Continua la mobilitazione dei lavoratori genovesi della Sirti contro gli esuberi del personale annunciati dall’azienda, che avranno ricadute occupazionali su tutti i siti produttivi, compresi quelli genovesi.

Questa mattina dalle 6.30 si sta svolgendo un presidio davanti ai cancelli di via Sardonella, in preparazione della manifestazione nazionale Sirti, che si svolgerà il 24 maggio a Milano.

La Sirti è una azienda che opera nel campo della telefonia, impianti ed apparecchi e reti. A livello nazionale conta 4 mila dipendenti, di cui circa un centinaio a Genova dislocati nelle sedi di Bolzaneto e Sampierdarena. I lavoratori chiedono la riapertura del tavolo di trattativa e il contratto di solidarietà per tutti gli esuberi.