Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, bomba nella sede di Equitalia: cessato allarme foto

Genova. L’allarme bomba a Genova è cessato: gli impiegati di Equitalia stanno facendo ritorno negli uffici amministrativi di via D’Annunzio, mentre gli artificieri intervenuti sul posto non hanno trovato ordigni. Riaperte via D’Annunzio e via delle Casacce al traffico veicolare e pedonale.

L’allarme è scattato poco dopo mezzogiorno per un presunto ordigno nella sede di via D’Annunzio alle spalle della centralissima Piazza Dante, il cui palazzo e un ottantina di dipendenti è stato evacuato. Le misure precauzionali delle forze dell’ordine si sono poi estese anche nella zona limitrofa di via delle Casacce. Il tunnel è stato chiuso in entrambe le direzioni, causando qualche disagio al traffico soprattutto per l’accesso negato alla sopraelevata, per il timore che una bomba potesse essere stata messa anche nella zona del parcheggio di via Dante.

E’ da rilevare la coincidenza del fatto che il falso allarme sia accaduto proprio oggi, giorno in cui il presidente della Regione Claudio Burlando incontrerà il direttore dell’Agenzia delle Entrate Attilio Befera. L’obiettivo, fra gli altri, è quello di creare uno sportello per le emergenze per evitare che anche in Liguria si verifichino episodi drammatici, come i suicidi che si stanno susseguendo in vari luoghi d’Italia.