Economia

Genova, approvato bilancio Liguria International: chiusura in attivo

Genova. Liguria International, la società regionale per l’internazionalizzazione delle imprese, controllata dal Gruppo Filse e partecipata dall’intero Sistema Camerale ligure, chiude per il settimo anno consecutivo con un bilancio positivo, che prima delle imposte presenta un utile pari a 28.305 euro.

Liguria International scrive in una nota: “Di rilevante importanza è la conferma del rafforzamento operato sia con tutti gli assessorati della Regione Liguria, sia con le Aziende Speciali delle Camere di Commercio, oltre che con le associazioni di categoria, a testimonianza del ruolo di soggetto attuatore delle politiche regionali in tema di internazionalizzazione, che le è stato conferito dalla legge regionale n°28 del 2007”.

“Nell’anno appena concluso la società ha intensificato la sua attività con la piena soddisfazione delle 350 aziende accompagnate sui mercati internazionali – continua la nota – aziende che in maniera costante traggono benefici economici sempre più rilevanti. A questo ruolo la società ha affiancato nel tempo un’attività di regìa per sostenere i vari settori della nostra economia sui mercati esteri”.

Conclude la nota: “In questo senso dopo l’accordo stipulato con Ligurian Ports, è stata conclusa anche una collaborazione con la Fiera di Genova per ampliare la rete di contatti e creare nuove opportunità di sviluppo all’estero. Sono inoltre in itinere un analogo accordo con l’Agenzia InLiguria per coordinare le attività di promozione e proporre congiuntamente sui mercati individuati l’offerta turistica regionale insieme all’eccellenze della produzione ligure e il nuovo accordo con l’Agenzia per il Commercio Estero (ex ICE), di cui la società rileverà le attività a breve. Liguria International perfezionerà infine nel prossimo futuro il ruolo, già conferitole, di soggetto istituzionale per la manifestazione Expo 2015”.