Formazione Liguria, Rossetti: “Grande successo dei percorsi triennali professionali”

Regione. Oltre il 90% degli allievi degli istituti professionali hanno scelto i percorsi triennali di formazione. E’ il risultato del monitoraggio presentato quest’oggi in Giunta dall’assessore al bilancio e alla formazione Pippo Rossetti che riguarda l’anno scolastico in corso.

“Sono stati 76 i percorsi di formazione triennali allestiti all’interno delle classi per un totale di 1800 allievi coinvolti sui 2000 che frequentano gli istituti professionali – ha spiegato Rossetti – a questi si devono sommare altre 35 classi negli Enti di formazione professionale per ulteriori 700 allievi per un totale di 2500 ragazzi che in tutta la Liguria si sono indirizzati verso i percorsi triennali di formazione professionale”.

Da questi corsi escono operatori elettrici, meccanici, edili, ma anche segretari, operatori dei sistemi logistici, estetiste, addetti alla ristorazione. Figure la cui utilità e richiesta è già stata espressa dal territorio, attraverso le Province, che potranno trovare un lavoro subito al termine dei tre anni previsti. “Il titolo di studio conseguito – continua l’assessore regionale al bilancio e alla formazione – potrà consentire non solo di lavorare subito, ma anche di rientrare nel percorso formativo iscrivendosi al quarto e quinto anno degli istituti superiori. Dalle verifiche condotte abbiamo verificato che oltre il 60% dei diplomati vengono inseriti sul mercato del lavoro entro il primo anno dal diploma”. Una tendenza che secondo l’assessore sarà confermata anche quest’anno ed è testimoniata dall’alta partecipazione alle classi.

Più informazioni