Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Festa in piazza per Doria: “Comunque vada non lascerò Genova per un posto al Senato”

Genova. La festa di chiusura della campagna elettorale di Marco Doria, si divide tra il serio e il faceto, con Gad Lerner che alterna Doria e Pisapia, e le incursioni del comico Dario Vergassola.

Il candidato di centrosinistra chiude il cerchio e lo fa con una doppia “ammissione”:”Governare è difficile, a me non piace dare i voti agli altri, piace tirare fuori il meglio da tutto. Ieri ero a San Fruttuoso – ha detto dal palco alle centinaia di persone in piazza Matteotti – Guardando le voragini ancora aperte, mi sono reso conto di quanto sia difficile tutelare il territorio ferito”. E poi guardando le case vicino al porto di Multedo “ho imparato che bisogna evitare di fare troppe promesse difficili da mantenere”. L’unica promessa lanciata dal palco è quella “di restare a Genova, e in caso di sconfitta restare comunque in consiglio comunale, rifiutando qualsiasi incarico al Senato”, con stoccata al suo avversario Musso.

Ma dalle primarie fino ad adesso “di fronte a questa piazza piena divolti con cui camminiamo insieme da mesi” è arrivato un altro insegnamento: “il potenziale di entusiasmo e passione doveva sprigionarsi anche qui”, in questa città dove la passione “non è mai mancata”, ha continuato Doria ricordando i giorni dopo il G8 e la spontanea manifestazione silenziosa “di migliaia di genovesi per dire questa è la nostra piazza democratica”.

Un monito: “C’è molta gente delusa, rancorosa e chiusa. Non possiamo ingnorare questo pezzo di società, dobbiamo essere capaci di parlare ai genovesi, e ridare quel senso di importanza nel partecipare alla politica”.

Tra una battuta di Dario Vergassola e l’altra la serata continua tra musica e comici: Giampiero Alloisio, Roberta Alloisio, la Banda di Piazza Caricamento, Max Manfredi, i Modena City Ramblers, gli Ostinati e Contrari Zena, Moni Ovadia, Roy Paci.
Sul palco saliranno anche 8 candidati delle liste della coalizione che sostiene Marco DORIA (Federazione della Sinistra, IDV, Liguria Viva, Lista Marco Doria, PD, PSI, SEL, Unione democratica consumatori e pensionati).