Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Elezioni Genova 2012, primi inconvenienti: api nei seggi e tessere elettorali smarrite

Genova. Sono appena arrivati i primi dati sull’affluenza alle urne, in calo rispetto al 2007, ma già cominciano i primi inconvenienti, che in alcuni casi hanno richiesto anchel’intervento dei vigili urbani. È il caso della scuola di Piazza Russotto, dove i seggi sono rimasti aperti, nonostante una presenza non tanto gradita agli agenti della Municipale: un grosso alveare sotto la grondaia ha costretto i vigili a chiamare un apicoltore che in giornata verrà a prelevarlo.

Non solo api nei seggi ma anche genovesi disperati per aver smarrito all’ultimo momento la tessera elettorale. Il centralino dei vigili è stato subissato di telefonate di cittadini che fin dalle pirme ore del mattino si sono messi alla ricerca del documento necessario per votare. Chi volesse può recuperarla all’ufficio anagrafe di Corso Torino, o negli uffici decentrati anche delle delegazioni, il cui orario di apertura coincide con quello previsto per il voto: oggi, dalle 8 alle 22, e domani, dalle 7 alle 15.

Per ottenere nuovamente il documento necessario per votare, bisogna mostrare un qualsiasi documento d’identità con foto, che non sia scaduto da più di tre anni. Sono validi quindi anche il passaporto o il libretto della pensione.