Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Elezioni Genova 2012, chiuse le urne e affluenza in calo: 55,57% contro 61,7% del 2007

Più informazioni su

Genova. Chiuse le urne di queste amministrative 2012 per eleggere i sindaci di diverse città italiane, tra cui anche Genova. Affluenza in calo, più del 6% in meno: si è passati dal 61.7% del 2007 al 55.57% definitivo del 2012. Fino a ieri sera alle 22, gli ultimi dati hanno segnalato un calo nelle affluenze rispetto a cinque anni fa. Solo ieri alle 22, sui 653 seggi hanno votato il 40.28% degli aventi diritto contro i 44.24% delle precedenti. Sempre negativo anche il dato della provincia: si è passati dal 45.14% del 2007 al 41.26% di ieri sera.

Il calo è tangibile quindi per i 503 mila elettori chiamati a eleggere la poltrona di di sindaco di Genova. I tempi previsti per conoscere i nomi dei vincitori dell’ambita poltrona di Palazzo Tursi potrebbero essere lunghi, a causa del gran numero di liste, 25 in totale, con circa 40 nomi ciascuna. Anche la stessa modalità di voto, che può essere disgiunto, non faciliterà le procedure di spoglio delle schede elettorali.

Nel capoluogo ligure sono 13 i candidati sindaco, in ordine alfabetico: Susy De Martini, Roberto Delogu, Marco Doria, Simohamed Kabour, Enrico Musso, Orlando Portento, Paolo Putti, Edoardo Rixi, Giuliana Sanguineti, Simonetta Saveri, Armando Siri, Pierluigi Vinai, Giuseppe Viscardi. Si vota anche per rinnovare le amministrazioni locali di Arenzano, Ceranesi, Chiavari, Pieve Ligure, Rapallo e Rovegno.