Cronaca

Cremagliera Principe-Granarolo, Vesco: “Progetto concluso nei tempi, realizzate anche due nuove fermate”

Regione. “L’obiettivo della Regione Liguria è stato quello di investire per mantenere in attività un impianto storico come la ferrovia cremagliera di Granarolo che ha una grande valenza trasportistica per la zona e un impatto ambientale nullo, oltre a rappresentare un bel modo per percorrere una città verticale come Genova”. Lo ha detto l’assessore regionale ai trasporti Enrico Vesco oggi in occasione della conclusione dei lavori di ristrutturazione e ammodernamento della cremagliera di Granarolo.

“Il progetto approvato è stato interamene finanziato dalla Regione Liguria per un importo pari a circa 5,5 milioni – ha detto Vesco – ed è stato concluso nel pieno rispetto dei tempi”.
“L’obiettivo – ha ricordato l’assessore ai trasporti – è stato quello di ripristinare un impianto antico nel minor tempo possibile, realizzando anche due nuove fermate, salita San Rocco e salita Granarolo e garantendo nel periodo di chiusura un servizio sostitutivo di bus finanziato dalla Regione”.

Più informazioni