Sport

Calcio, Serie D: ventuno giocatori squalificati

Lavagna. Tre giocatori fermati per due turni, diciotto per un turno. Questi gli squalificati del girone A, relativamente a quanto accaduto nelle partite di domenica scorsa.

Luca Riggio (Acqui), Alessandro Lemma (Derthona) e Andrea Mandes (Lascaris) sono stati squalificati per due giornate. Per un turno non potranno giocare Michele Currarino, Matteo Gallotti, Nicolò Baudo (Lavagnese), Gian Luca Soragna, Luca Mazzucco (Novese), Luca Franchini (Acqui), Nicola Donato (Bogliasco D’Albertis), Matteo Zilocchi (Naviglio Trezzano), Davide Ughetto (Lascaris), Danilo Staffolarini (Albese), Cristian Di Leo (Derthona), Stefano Lisa (Asti), Alberto Passoni (Cantù San Paolo), Nicola Cosentini, Fabio Laera (Pro Imperia), George Ampabeng Cheremeh (Santhià), Matteo Sinato (Vallée d’Aoste), Luca Mezzotero (Verbano).

Patrick Panucci, allenatore della Pro Imperia, non potrà sedere in panchina per due giornate. Un turno di stop a Gian Franco Stoppino (Acqui) e Davide Del Nero (Chiavari Caperana).

Ettore Bal, dirigente del Vallée d’Aoste, è stato inibito fino al 14 aprile “per aver rivolto espressione offensiva all’indirizzo dei componenti la panchina avversaria. Veniva successivamente a contatto con l’allenatore della società ospite, allontanato”.

Il Santhià è stato multato di 1200 euro “per aver omesso di osservare l’obbligo di assistenza medica sul campo. Per avere, propri sostenitori, nel corso del secondo tempo e al termine della gara, rivolto espressioni offensive all’indirizzo dell’arbitro e lanciato alcuni petardi che esplodevano sul campo per destinazione”.

Ad una giornata dal termine Andrea Mussi, ex della Lavagnese e ora al Chiavari Caperana, con 25 centri, conduce la classifica marcatori, stilata tenendo conto anche delle partite giocate dall’Aquanera.

Precede Pierobon (Vallée d’Aoste) che ha segnato 22 reti, Belleri (Santhià) con 21, Beretta (Villalvernia Val Borbera) con 20, Marrazzo (Derthona) con 19, Berberi (Asti), Zirilli (Derthona), Di Paola (Santhià) e Santoro (Chieri) con 18, Moretti (Folgore Caratese) con 17, Guerrisi (Naviglio Trezzano), Baudinelli (Bogliasco D’Albertis), Baldi, Cusano (Vallée d’Aoste) e Magnoni (Verbano) con 16.

A seguire, ci sono Cardinio (Folgore Caratese), Cavazzi (Lascaris) e Cardini (Novese) con 13 centri; Di Gennaro (Novese / Villalvernia Val Borbera) con 12; Varvelli (Vallée d’Aoste), Mair (Villalvernia Val Borbera / Novese), Luongo (Naviglio Trezzano), Moronti (Pro Imperia) e Perelli (Acqui) ne hanno all’attivo 11.

Poi troviamo Chieppa (Albese / Borgosesia), Rossi (Bogliasco D’Albertis), Tettamanti (Borgosesia), Gasparri (Verbano), Parisi e Montante (Chieri) con 10 reti, De Lorentiis (Borgosesia / Asti), Piacentini (Chiavari Caperana), Trabace (Borgosesia), Perrone (Albese) e Barzotti (Folgore Caratese) con 9 segnature.

Hanno realizzato 8 reti Soragna (Novese), Beretta (Verbano), Avellino (Lavagnese) e Niang (Chiavari Caperana). Hanno segnato 7 reti Brognoli (Santhià), Rolando (Lavagnese / Novese), Pasquero (Chieri), Massaro (Villalvernia Val Borbera).

Lamberti, Ubaldi (Pro Imperia), Poesio (Bogliasco D’Albertis / Chieri), Celeste (Asti), Masi (Vallée d’Aoste), Sogno (Lavagnese), Rognone (Borgosesia), França (Bogliasco D’Albertis) ne hanno realizzate 6.

Con 5 reti segnate troviamo Manasiev (Chieri), Cornero (Albese), Lo Bosco (Vallée d’Aoste), Bonacina (Cantù San Paolo), Baudi (Chiavari Caperana), Milozzi (Aquanera Comollo Novi), Scaburri, Cafournelle (Pro Imperia), Fondello (Lascaris), Chiarabini (Bogliasco D’Albertis), Andriulo (Borgosesia), Del Signore (Santhià).

A quota 4 ci sono Ferrando (Acqui), Mogos (Asti), Lunardon (Borgosesia), Shala (Verbano), Croci (Lavagnese), Rebuscini, Di Cuonzo, Guidetti (Folgore Caratese), Cacciatore (Chieri), Cisterni (Acqui / Villalvernia Val Borbera), Minincleri (Santhià), Balacchi (Villalvernia Val Borbera), Di Dio, Boggiano (Chiavari Caperana).

Con 3 reti fatte: Guarino, Pedone, Giunti (Naviglio Trezzano), Gallotti, Currarino, Valente, Pagliero, Menchini, Baudo (Lavagnese), Emiliano (Vallée d’Aoste), Crapisto (Aquanera Comollo Novi), Franchini, Riggio, Mosto, Delia (Acqui), Iaconis (Cantù San Paolo), Promutico (Villalvernia Val Borbera), Serra, Sahe, Pellegrini, Cargiolli (Derthona), Cagliano (Santhià), Gianola (Folgore Caratese), Giacomoni, D’Iglio (Borgosesia), Minniti, Mauri, Staffolarini (Albese), Rondinelli (Novese), Del Nero, Rinaldi, Grasselli (Chiavari Caperana), Loew, Conrotto (Verbano), Cadenazzi (Pro Imperia).

Sono andati a segno 2 volte Genocchio, Martucci, Canino (Acqui), Gallesio, Cappannelli (Albese), Gerbo, Ferrarese, Montesano (Lascaris), Coletto, Montingelli, Cicino (Derthona), Taverna, Jafri, Camussi (Novese), Vaira (Chiavari Caperana), Incontri, Lorusso, Russo, Pirrotta, Maggiora (Asti), Amelotti (Verbano), Tos, Bernardi (Santhià), Marte, Serra, Cosi (Cantù San Paolo), F. Rossi, Zilocchi, N. Rossi, De Lucia (Naviglio Trezzano), Campanaro, Garrone (Chieri), Jaouhari (Pro Imperia), Della Bianchina (Aquanera Comollo Novi), Cisterni, Balestra, Russo (Villalvernia Val Borbera), Di Renzo (Vallée d’Aoste), Oliviero (Bogliasco D’Albertis).

Con 1 goal fatto ci sono Bello, Strametto, Panzetta, Amadou (Cantù San Paolo), Ferraro, Silvestri, Kolek, Pellè (Acqui), Antonelli, Cocito, Mirimin, Piovano, Monteleone, Beltrame, Niada, Fici (Albese), Bresciani, Confalone, Rizzo, Marelli, Gnisci (Asti), Fioroni, Dallera, Pedotti (Folgore Caratese), Costa, Pane, Chiapperini (Chiavari Caperana), Didu, Salerno, Grancitelli, Nicolini (Chieri), Castagna, De Martino, Mazzoleni, Lemma (Derthona), Bratto, Capuano, Sgarzi, Ilardo, Cappannelli, Zunino, Romano (Bogliasco D’Albertis), Mandes, Boraso, Rizzo, Franco, N. Lavalle, S. Lavalle, Veccia (Lascaris), Livellara, Verdi (Lavagnese), Mossetti, Teti, Cesana, Ilardo, Busseti, Romani (Novese), Vago, Virga, Gridi, Cosentini, Bosio, Castagna (Pro Imperia), Giaracuni, Santarsiero, Torta, Pobega, Gianetto, Noro (Santhià), Pramotton, Ippolito, Chiatellino, Ruggiero, Lazzeri (Vallée d’Aoste), Mercuri, Roncato, D’Aniello, Bandirali, Mezzotero, Moia (Verbano), Viscomi, Innocenti, Di Placido (Villalvernia Val Borbera), Akuku, Mele, Palazzo, Del Vecchio (Aquanera Comollo Novi), Camilli, Ligori, Ravetto, Formentini, Barbaro (Borgosesia), Castelgrande, Bergamaschi (Naviglio Trezzano).

Vallée d’Aoste, Asti, Chiavari Caperana, Pro Imperia, Lascaris, Bogliasco D’Albertis, Santhià e Villalvernia Val Borbera hanno beneficiato di 1 autogoal; il Naviglio Trezzano di 2.