Sport

Calcio, serie D: ultima giornata con derby. Lavagnese-Chiavari vale i playoff

Lavagna. Dopo una lunga cavalcata durata più di otto mesi il Campionato Serie D è arrivato al suo epilogo, almeno per quanto riguarda la fase regolare, poi ci sarà spazio per gli eventuali spareggi, i Play Out e i Play Off. Domenica, alle ore 15.00 si giocheranno le gare della 17^ giornata di ritorno (19^ per i gironi A, B e D) che inevitabilmente emetteranno i primi verdetti.

Due anticipi in programma sabato precederanno la giornata clou, si tratta di Ctl Campania-Trani (H) alle ore 15.00 e Rosignano-Cerea (D) alle ore 14.00, quest’ultima sarà trasmessa in diretta su RaiSport 1 alle ore 14.00 con la telecronaca di Lucio Michieli e il commento tecnico di Franco Peccenini. Il programma di domenica è movimentato da tre cambi di campo, Bogliasco D’Albertis-Pro Imperia (A) si gioca al campo “Begato” di Genova Bolzaneto e non al Broccardi di Santa Margherita; Sarego-Giorgione (C) al comunale “L.Mancassola” di Lonigo (Vi) mentre il big match del girone H Martina Franca-Sarnese si disputa a porte chiuse sul campo neutro del comunale “Città degli Ulivi” di Bitonto (Ba).

Queste le designazioni arbitrali del girone A
Derthona-Santhia (Susana Carina Vitulano di Livorno), Asti-Cantù San Paolo (Flavio Zancanaro di Treviso), Acqui-Novese (Jacopo Tesi di Pistoia), Bogliasco D’Albertis-Pro Imperia (Marcello Rossi di Novara), Lavagnese-Chiavari (Armando Ranaldi di Tivoli), Chieri-Naviglio Trezzano (Francesco Catona di Reggio Calabria), Borgosesia-Villalvernia (Luca Massimi di Termoli), Valleeaoste-Verbano (Francesco Bergonzini di Civitavecchia), Folgore Caratese-Lascaris (Luca Capasso di Firenze). Riposa: Albese