Ballottaggio Genova, Enrico Musso: "Basta ai 'niet' di Doria per i faccia a faccia" - Genova 24
Politica

Ballottaggio Genova, Enrico Musso: “Basta ai ‘niet’ di Doria per i faccia a faccia”

Enrico Musso

Genova. “C’è un aspetto di correttezza imprescindibile, in campagna elettorale, che viene quotidianamente violato. Ancora ieri alle 13 ho lamentato la perdurante indisponibilità di Marco Doria a presentarsi a confronti diretti sui temi della campagna elettorale e sulle nostre strategie per l’amministrazione della città”. Comincia così la nota del candiato sindaco al ballottaggio Enrico Musso nei confronti del suo diretto concorrente alla poltrona a Palazzo Tursi.

“Nelle ore immediatamente successive, altre tre occasioni di confronto pubblico ‘faccia a faccia’, una delle quali organizzata da una primaria rete televisiva nazionale, sono stati disdetti dal candidato Doria, costringendomi, come molte altre volte in passato, a scompaginare l’agenda dei miei impegni – continua Musso – Apprezzo molto gli sforzi dei media genovesi e nazionali, che ringrazio, per aver tentato di organizzare questi confronti, che avrei considerato utilissimi per gli elettori, soprattutto se fossero stati sufficientemente numerosi e “liberi” nella loro formula, con ampia facoltà di confronto e di contraddittorio”.

“Siamo costretti a prendere atto che da parte di Marco Doria non esiste altrettanta disponibilità. Francamente, la misura è colma. Ho deciso pertanto, da ora in poi, di non essere più disponibile a sottostare a una intermittente e ondivaga disponibilità da parte di un soggetto che si è rivelato puntualmente inaffidabile. Il diritto dei cittadini ad una informazione corretta viene calpestato dai continui ‘niet’ di chi, con l’inerzia, inficia le regole di una campagna elettorale corretta” commenta il candidato Enrico Musso.

Musso conclude: “Proseguirò la campagna elettorale direttamente sul territorio, in particolare con una giornata dedicata a ciascuna municipalità, ascoltando i cittadini e ragionando insieme sui problemi dei quartieri e le possibili soluzioni. Insieme a tutti i candidati della ‘Lista Enrico Musso’ resto a totale disposizione dei cittadini e naturalmente dei mezzi d’informazione, cui rinnovo con l’occasione il ringraziamento per il servizio pubblico da essi svolto”.