Anci, Delrio: “L’Imu è una patrimoniale e i sindaci non vogliono fare gli sceriffi”

Roma. Non un’imposta municipale ma una patrimoniale fatta per rendere i Comuni più poveri. Va giù duro il presidente nazionale Anci Graziano Delrio sull’imposta sulla casa introdotta dal Governo: “L’Imu non è un’imposta municipale ma è una patrimoniale. I sindaci non vogliono fare lo sceriffo che prende i soldi dei cittadini – ha detto Delrio – non vogliono essere i gabellieri dello Stato”.

“Se lo Stato ha deciso di fare una patrimoniale lo dica chiaramente – ha detto il presidente Anci – è giusto pensare ad una tassazione del patrimonio ma non nascondersi dietro la faccia dei Comuni”.

Secondo l’Anci, con l’Imu “i cittadini sono piu’ tassati e i comuni piu’ poveri”.

Più informazioni