Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Vendola a Genova per Marco Doria: “L’antipolitica è peggio della cattiva politica”

Genova. A poca distanza da Palazzo Ducale, dove Angelino Alfano ha incontrato i sostenitori del Pdl incoronando la candidatura di Pierluigi Vinai, in piazza De Ferrari è arrivato il segretario di Sel Nichi Vendola che non ha lesinato critiche al movimento di Beppe Grillo: “La cattiva politica si batte solo con la buona politica. L’antipolitica è peggio della cattiva politica” ha detto il governatore della Puglia.

Dure critiche anche al governo Monti: “Vorrei insinuare un dubbio nell’opinione pubblica italiana e cioe’ che le ricette del governo Monti siano sbagliate: finora e’ aumentato solo lo spread sociale” ha detto Vendola.

“Si comincia – ha spiegato – ad apprezzare un esito diverso da quanto annunciato dal governo. Le cose concrete non si toccano, non si vedono, e intanto ad aumentare e’ solo lo spread sociale. Credo che molta gente cominci a fare i conti di tasca propria sul governo Monti. Credo sia venuto il tempo di far sentire e di far vedere qualcosa di sinistra”

“E’ tempo di organizzare al più presto gli Stati Generali della sinistra. E’ tempo di far sentire e far vedere qualcosa di sinistra!”. E’ questo l’appello che il leader di Sel Nichi Vendola lancia a Bersani e Di Pietro prima di salire sul palco per un comizio a sostegno del candidato sindaco del centrosinistra.

E su centrodestra: “Lo scandalo più grande della destra italiana non sono le olgettine,ma l’aver condannato un’intera generazione alla disoccupazione”. E il rinnovamento del Pdl annunciato da Alfano per il segretario di Sel non è altro che “Un’altra operazione di chirurgia plastica”.