Sport

Rugby, Studenteschi regionali: il Nautico San Giorgio si impone in campo maschile

Genova. L’obiettivo di raggiungere le annuali finali nazionali dei giochi sportivi studenteschi, per quanto riguarda il rugby, e per le categorie delle Scuole Medie Superiori (Under 16) è riuscito alla squadra maschile dell’Istituto Tecnico Nautico San Giorgio di Genova/Camogli ed alla formazione femminile del Liceo Della Rovere di Savona.

Entrambe si qualificano per la fase nazionale in programma a metà maggio a Jesolo. Il divario tecnico è stato netto in tutte e due le categorie, anche se bisogna tenere presente che alcune formazioni avevano molti ragazzi alle primissime esibizioni con la palla ovale.

Le partite giocate al Carlini sono state dirette dagli arbitri genovesi Luca Ravasi ed Alessandro Torazza. Alla premiazione finale hanno preso parte Roberto Besio, consigliere nazionale Fir, Gian Carlo Ricci vice presidente del comitato regionale ligure della Fir, Alessandro Bottino tecnico regionale della Liguria, Andrea Sotteri responsabile dello sviluppo ed organizzatore della gara sul campo, sotto la giurisdizione del Provveditorato agli Studi; per quest’ultimo era presente il professor Marco Ricchini.

I risultati delle Scuole Medie Superiori Under 16 maschili:
Liceo Vieusseux – Liceo Scientifico Grassi 6 – 8
Liceo Vieusseux – Nautico San Giorgio Genova/Camogli 0 – 17
Nautico San Giorgio Genova/Camogli – Liceo Scientifico Grassi 9 – 4

La partite delle Scuole Medie Superiori Under 16 femminili:
Istituto Liceti Rapallo – Liceo Della Rovere 1 – 11

Nella foto: le formazioni del Della Rovere e del Liceti.