Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Rugby, serie B: ancora 5 punti e il Cus Genova avrà la certezza del primato

Genova. Al Cus Genova mancano solamente 5 punti per avere la matematica certezza del primo posto nella classifica finale del girone A. Cn quattro partite da disputare, non sembra certo un’impresa impossibile per i biancorossi, anzi, il primato può dirsi cosa fatta.

La striscia di vittorie è arrivata a quota sedici su sedici partite. Nel match disputato a Settimo Torinese si è visto il peggio e il meglio del repertorio Ccussino di questa stagione. Solito inizio sconclusionato, che porta subito in meta gli avversari. Veemente reazione, con dominio assoluto della situazione, con ribaltamento immediato del risultato e conseguimento della meta di bonus. Poi di nuovo notte fonda fino alla fine della partita, ma senza mai correre rischi per quanto riguarda il punteggio, con un secondo tempo sicuramente al di sotto delle enormi potenzialità della squadra universitaria.

Alla fine l’allenatore Paul Martin, che ovviamente pretende sempre il massimo impegno e concentrazione assoluta, era piuttosto scettico sulla prestazione dei suoi ragazzi, ma anch’egli è consapevole che capitan Cadeddu e i suoi compagni, nei cinquanta giorni che mancano alla fatidica prima partita di playoff, ritroveranno la piena forma e la consapevolezza della loro enorme forza di squadra.

Questo l’ordine delle marcature. Primo tempo: 1° meta trasformata del Settimo (7 – 0); 10° meta Agrone trasformata M. D’Agostini (7 – 7); 17° meta A. D’Agostini trasformata M. D’Agostini (7 – 14); 31° calcio piazzato del Settimo (10 – 14); 35° meta Sandri trasformata M. D’Agostini (10 – 21); 37° calcio piazzato del Settimo (13 – 21). Secondo tempo: 2°’ meta Omoboni (13 – 26); 5° calcio piazzato del Settimo (16 – 26); 24° calcio piazzato M. D’Agostini (16 – 29).

Il Cus Genova ha giocato con M. D’Agostini, Tota, Chandler, Cadeddu, Capaldo, Sandri, A. D’Agostini, Bertirotti, Maccari, Mignanego, Dell’Anno, Gerli, Espasa, Agrone, Riccobono; in panchina, tutti subentrati: Avignone, Mantelli, Giusta, P. Marshallsay, Serpico, Omoboni, Bedocchi.

I risultati del 18° turno:
Settimo Torinese – Banco di San Giorgio Cus Genova 16 – 29
Alessandria – Rovato 30 – 13
Unicalce Lecco – Parabiago 39 – 20
Lumezzane – Cesin Cus Torino 13 – 20
Sertori Sondrio – Asti 20 – 21
ha riposato: Biella

La classifica del girone 1:
1° Banco di San Giorgio Cus Genova 72
2° Cesin Cus Torino 56
3° Biella 53
4° Rovato 39
4° Unicalce Lecco 39
6° Parabiago 36
7° Settimo Torinese 32
8° Alessandria 27
9° Sertori Sondrio 23
10° Asti 19
11° Lumezzane 17
Amatori Milano ritirata
Parabiago e Sertori Sondrio hanno giocato una partita in più.

Le partite della 19° giornata, in programma domenica 15 aprile alle ore 15,30:
Rovato – Lumezzane
Parabiago – Banco di San Giorgio Cus Genova
Biella – Alessandria
Asti – Settimo Torinese
Cesin Cus Torino – Lecco
riposa: Sondrio