Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Pasqua fra le nuvole, Pasquetta sotto il sole: ecco cosa fare tra mostre, sagre e gite fuori porta previsioni

Genova. Il primo ponte dopo quello dell’epifania è cominciato a Genova sotto una fitta copertura nuvolosa, a terminare una settimana grigia anche se tutto sommato poco piovosa. Le previsioni del tempo non danno troppe speranze al bel tempo per domani, mentre lunedì dovrebbe tornare finalmente a spuntare il sole ad accompagnare la tradizionale gita fuori porta di Pasquetta.

Se il tempo non dovesse essere clemente i ritardatari hanno l’opportunità di visitare a Palazzo Ducale la mostra Van Gogh e il viaggio di Gaugin, che è stata prorogata fino al 1 maggio. Orario 9-21 sia a Pasqua che a Pasquetta.

E per gli appassionati d’arte i musei genovesi hanno previsto aperture straordinarie per Pasqua e Pasquetta: domenica 8 sono aperti delle 10 alle 19 i Musei di Strada Nuova, il Museo di Storia Naturale G. Doria, Castello D’Albertis, il MU.Ma – Galata Museo del Mare. Lunedì 9, invece, si possono visitare i Musei di Strada Nuova, il Museo di Storia Naturale G. Doria, il Museo d’Arte Orientale E. Chiossone, i Musei di Nervi – Raccolte Frugone – Galleria d’Arte Moderna e Wolfsoniana, Castello D’Albertis, il MU.Ma – Museoteatro della Commenda di Prè.

Per chi punta a un lunedì dellìAngelo sui monti da non perdere inoltre il lunedì di Pasquetta l’inaugurazione in Val Trebbia dell’osservatorio astronomico del Monte Antola nel comune di Fascia. L’Osservatorio, unica struttura del genere in Liguria per posizione e strumentazione, sarà gestito direttamente dal Parco dell’Antola, che si avvarrà, per l’organizzazione delle attività con i visitatori e le scuole, dell’aiuto di Urania, associazione ligure di Astrofili. L’orario delle visite per lunedì è il seguente: : 11.00, 12.00, 15.00, 16.00 e 17.00.

E sempre per Pasquetta, gli amanti delle due ruote potranno approffitarne per caricare gratuitamente la proprioa bici gratis sui treni regionali. Un’occasione per la tradizionale gita “fuori porta” in bici e ritorno in treno, senza costi aggiuntivi. “Bincintreno”, così si chiama il progetto è frutto di della collaborazione fra Trenitalia e la Federazione italiana amici della bicicletta (Fiab).

Infine per chi gli amanti delle sagre, lunedì 9 a Recco, in frazione Megli, c’è la Sagra delle Focacette, mentre a Chiavari, sempre lunedì nell’Area Feste della scuola Maria Luigia (via Santa Chiara) c’è la Pasquetta Ravioli e Porchetta con giochi da tavolo.