Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Marino abbandona Pegli: per l’esonero manca solo l’ufficializzazione, si profila ritorno Malesani

Genova. Come è arrivato, con quel sorriso da meridionale colto, così se n’è andato. Sommesso. In silenzio. Non aveva fatto proclami, non aveva fatto promesse. Se ne va via senza fare polemiche.

La goccia che ha fatto traboccare il vaso i cinque gol presi ieri a Milano, contro un’Inter non delle migliori, arruffona, traballante dietro.

Adesso si spalancano le paure e gli interrogativi sul futuro: mancano pochi punti da qui alla salvezza e il doppio match contro Novara e Cesena potrebbe farli arrivare. E’ altrettanto certo però che non sarà facile conquistarli, visto che entrambe le squadre stanno vendendo cara la pelle e forse sperano nelle sentenze del calcioscommesse.

Si profila un ritorno di Alberto Malesani, per ora comunque neanche l’ufficializzazione dell’esonero è arrivata. La certezza è che Marino ha lasciato il campo di Pegli nonostante oggi sia prevista una seduta di allenamento. Se n’è andato via, attorno alle 14, così come è arrivato. Capo chino. Umile. In silenzio.