Cronaca

Grovigli burocratici, fermato dalla polizia dà per l’ottava volte false generalità: ancora denunciato

Genova. Controlli di routine che spesso si vedono soprattutto passando nella zona del centro storico. Durante uno di questi controlli effettuati ieri dalla Polizia di stato, in un albergo di via Prè gli agenti hanno identificato un cittadino africano di 23 anni che ha fornito generalità false nell’intento di risultare regolare in Italia

L’uomo, che nel corso della sua permanenza sul territorio dello Stato ha già dato ben otto identità diverse ai poliziotti che lo hanno man mano controllato, è stato denunciato per false attestazioni a Pubblico Ufficiale e per inosservanza ad un ordine dell’Autorità, poiché inottemperante ad un precedente invito a presentarsi presso l’Ufficio Immigrazione della Questura di Genova.

Più informazioni