Genova, raffica di controlli della polizia stradale: multe e patenti sospese - Genova 24
Cronaca

Genova, raffica di controlli della polizia stradale: multe e patenti sospese

Genova. Un’altra nottata di controlli per la polizia stradale di Genova impegnata nel reprimere il fenomeno delle “stragi del sabato sera”. Le pattuglie hanno passato la notte nelle zone nevralgiche della città, ovvero quelle strade ritenute più pericolose e più “battute” da chi torna a casa dopo aver passato la serata nei locali genovesi.

Gli agenti della stradale hanno controllato quaranta persone ed in tre casi chi guidava è risultato in stato di ebrezza alcolica.Verso le due di notte infatti un signore di mezza età veniva trovato positivo all’etilometro con un tasso alcolemico doppio rispetto a quello legale (0,5 grammi di alcol su litro di sangue). Più tardi una giovane ragazza beveva una birra di troppo prima di salire sulla sua macchina e tornare a casa, nel levante ligure: l’esito del controllo etilometrico la portava ad una sanzione amministrativa di 500 euro ed ovviamente alla sospensione della patente.

Alla prime luci dell’alba, infine, gli agenti della polizia stradale intercettavano un quarantenne di Nervi che guidava il suo nuovo scooter avendo un tasso alcolemico di quattro volte superiore il limite: ovviamente in questo caso la sanzione è diventata penale ed oltre a vedersi sospendere seduta stante la patente, al conducente è stato sequestrato il fiammante scooter per il quale, così come la norma dispone in questi casi, sarà disposta la confisca.