Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, Lilt: prosegue campagna iscrizioni per la 15esima Corsa delle Donne

Più informazioni su

Genova. Prosegue la campagna di iscrizione per la terza tappa della quindicesima edizione della Avon Running 2012, la Corsa delle Donne, che si terrà per la prima volta a Genova il 6 maggio 2012: l’unico circuito italiano di corsa riservato alle donne di ogni età e capacità, a sostegno del benessere femminile, organizzato a Genova dal CUS (Centro Universitario Sportivo, www.cusgenova.it) e promosso da Avon Cosmetics, con il patrocinio del Comune di Genova e della Regione Liguria.

Sabato 28 aprile, la LILT – Lega Italiana Lotta contro i Tumori Sezione Provinciale di Genova (www.legatumori.genova.it), beneficiaria del ricavato della tappa genovese di Avon, sarà presente per tutta la giornata e fino alle ore 18.30, con uno stand al Porto Antico di Genova, Area Mandraccio, per raccogliere adesioni e fornire i kit della corsa. In questa occasione le partecipanti che desiderano iscriversi alla corsa non competitiva potranno dare la propria adesione ritirando il “pacco gara”, mentre le iscrizioni per la corsa competitiva potranno essere effettuate online sul sito ufficiale della corsa (www.avonrunning.it/genova), o la mattina stessa del 6 maggio, previa presentazione di certificato medico o iscrizione FIDAL.

L’evento farà parte di Sport Live Show, una grande kermesse di sport ospitata nel quartiere fieristico della Foce e sostenuta dalla Regione Liguria. Dettagli corsa di Genova del 6 maggio 2012: La corsa partirà da Piazzale Kennedy, e si svilupperà lungo Corso Italia fino a Boccadasse. Due le opzioni per le partecipanti: la 10 km competitiva riservata alle agoniste, in cui le atlete dovranno percorrere due volte il circuito, e la 5 km non competitiva, a passo libero, per donne di qualsiasi età e capacità.

Il Villaggio a Genova: A partire dal pomeriggio di sabato 5 maggio, all’interno della struttura della Fiera Internazionale di Genova, sarà approntato, come in ogni tappa, l’Avon Running Village, una cittadella dello sport dedicata alle donne che vivrà di intrattenimento, musica e animazione, oltre ad offrire alla LILT, beneficiaria della gara genovese, uno spazio per presentare le sue iniziative e per offrire visite senologiche gratuite sull’unità mobile LILT. Anche a Genova, madrina della Corsa delle Donne sarà l’esperta maratoneta Laura Fogli, protagonista storica delle corse di lunga lena fra i primi anni Ottanta e la fine dei Novanta, poi opinionista RAI, in bicicletta, nel ruolo di commentatrice delle principali maratone internazionali. La Fogli dialogherà direttamente con le partecipanti alla vigilia della prova al Villaggio Avon e dispenserà inoltre i suoi consigli all’interno di una rubrica ospitata dal sito www.avonrunnning.it e, in pillole, su www.facebook.com/avonrunningtour e www.twitter.com/avonrunningtour: dai preliminari alle fasi progressive dell’allenamento, dall’attrezzatura all’abbigliamento, dalle logiche nutrizionali ai piccoli e grandi divieti frutto della sua esperienza.

La buona causa di Avon Running a Genova: il sostegno alla LILT e al progetto “Ancora Donna”: L’evento di sport, benessere e solidarietà tutto al femminile promosso da Avon, la multinazionale americana di cosmetici, propone ancora una volta l’attività fisica come presupposto di benessere e di impegno concreto delle donne verso le donne: l’intero ricavato della vendita delle sacche gara sarà infatti devoluto a iniziative concrete a sostegno delle problematiche femminili, in ordine alla salute e al benessere, d’intesa con le Onlus prescelte sul territorio: LILT Genova destinerà il ricavato in particolare a “Ancora Donna”, un progetto della LILT di Genova che ha l’obiettivo di creare una rete di servizi alla persona, destinati alle donne in trattamento oncologico, nell’ambito del progetto di accoglienza.

All’interno di “Casa Amici”, struttura della LILT di Genova dedicata all’accoglienza dei pazienti oncologici e ai loro familiari provenienti da tutta Italia, è stata infatti allestita una stanza in cui una serie di professionisti aiutano la paziente a “prendersi cura” del proprio benessere psicofisico e della propria bellezza, offrendo un aiuto concreto per affrontare tutte le tematiche collaterali legate alle cure oncologiche, che incidono significativamente sulla qualità di vita della paziente e dell’intero nucleo familiare.

Avon Running Tour 2012: Le tappe del circuito 2012 sono: Bari il 25 marzo, Firenze il 1 aprile, Genova il 6 maggio. La tappa conclusiva di Avon Running 2012 sarà a Milano domenica 20 maggio, dove si confronteranno con le atlete milanesi le prime tre classificate delle tappe precedenti. La vincitrice della tappa di Milano, quindi, prenderà anche del titolo di “vincitrice dell’Avon Running 2012”.

L’edizione 2011 di Avon Running Tour ha visto 15mila partecipanti ad Avon Running Tour e 103.700 euro di raccolta fondi.