Cronaca

Genova, colpito da ictus in barca a vela: soccorso in mare, interviene anche medico del traghetto per Porto Torres

Genova. Nonostante il malore è riuscito a chiamare la centrale operativa della Capitaneria di Porto attivando una catena che lo ha strappato alla morte: si è salvato così un uomo di circa 70 anni colpito da ictus mentre era sulla sua barca a vela a 15 miglia dalla costa.

Dopo la chiamata sono intervenute le motovedette di soccorso con a bordo un medico del 118. Ma in aiuto dell’uomo è intervenuto anche un altro medico che era a bordo del traghetto della Tirrenia Bithia appena partito da Genova e diretto a Porto Torres. L’intervento ha salvato la vita all’uomo. Trasportato a terra è stato ricoverato al Galliera di Genova.