Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genoa, è ufficiale: Marino esonerato, al suo posto torna Malesani

Genova. E’ ufficiale: Pasquale Marino è stato esonerato. A lui subentrerà il tecnico Alberto Malesani alla guida del Genoa fino al dicembre scorso. Lo ha reso noto la società rossoblu tramite comunicato ufficiale.

“Il Genoa Cfc – si legge – comunica di aver richiamato alla guida della squadra il tecnico Alberto Malesani e i suoi collaboratori. La Società ringrazia per l’opera svolta l’allenatore Pasquale Marino, il vice Massimo Mezzini e l’assistente tecnico Catello Senatore, sollevati dai rispettivi incarichi.

La goccia che ha fatto traboccare il vaso i cinque gol presi ieri a Milano, contro l’Inter. Marino ha lasciato il campo di Pegli.

Il futuro è un’enigma: mancano pochi punti da qui alla salvezza e il doppio match contro Novara e Cesena potrebbe farli arrivare. E’ altrettanto certo però che non sarà facile conquistarli, visto che entrambe le squadre stanno vendendo cara la pelle e forse sperano nelle sentenze del calcioscommesse.

Alberto Malesani aveva firmato un contratto di un solo anno, chissà se per rientrare ha voluto qualche garanzia per l’anno prossimo. Si ritrova a disposizione il centravanti che ha sempre voluto, quell’Alberto Gilardino che arrivò solo dopo il suo esonero.

Insomma, più che una rivoluzione, una restaurazione. E a proposito di restaurazione, in tanti, oggi al Signorini sussurravano il nome di Gasperini. Il tono di voce era nostalgico.