Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Furbetti del gettone, proposta Lega Nord: 15 minuti di assenza per perdere indennizzo

Genova. A seguito dello scalpore, rimbalzato anche sui media nazionali, dell’inchiesta del giornale La Repubblica, inchiesta che aveva pizzicato molti consiglieri comunali presiedere le commissioni del comune di Genova giusto il tempo dell’appello per guadagnarsi il gettone di presenza, la Lega Nord genovese passa al contrattacco con una proposta di emendamenti e integrazioni al Regolamento del Consiglio Comunale.

Tre le principali innovazioni proposte dalla Lega: 1) se un consigliere si assenta per più di 15 minuti perde il “gettone di presenza”; 2) contro appello da effettuare anche alla fine della seduta; 3) chi arriva 20 minuti in ritardo, dopo l’appello, oltre a perdere il diritto al gettone non viene neppure computato ai fini delle votazioni.