Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Floricoltura ligure sbarca a Kiev, Barbagallo: “Ci aspettiamo buoni risultati in vista dell’evento di maggio in Liguria”

Genova. La floricoltura ligure sbarca in Ucraina alla Fiera di Kiev “Flowers & Hortech”. Da oggi fino a venerdì 13 aprile i fiori liguri saranno protagonisti nel panorama internazionale della floricoltura grazie alla Regione Liguria, capofila di Enti pubblici, distretti e mercati floricoli di Francia, Spagna e Grecia, all’istituto regionale per la floricoltura di Sanremo e al distretto florovivaistico del ponente ligure. Un progetto finanziato dall’Unione europea che vuole valorizzare il sistema delle imprese floricole del Mediterraneo.

La regia dell’operazione sarà affidata a Liguria International che promuoverà non solo i fiori di Liguria, ma anche nuovi contatti commerciali in un mercato che ha ampie possibilità di crescita. Grazie al contributo dell’Istituto del commercio estero di Kiev saranno organizzati una serie di incontri tra operatori specializzati locali e rappresentanti commerciali liguri di piante in vaso e fiori recisi.

“Dalla nostra partecipazione alla Fiera di Kiev ci aspettiamo un buon risultato – spiega l’assessore regionale all’agricoltura, Giovanni Barbagallo – pari a quello ottenuto nel marzo scorso a Varsavia, in attesa della conclusione del tour sulla floricoltura europea previsto in Liguria nel mese di maggio che porterà gli operatori stranieri sul nostro territorio alla scoperta delle innovazioni realizzate”.