Cronaca

Emergenza carceri, Pinto (Anm ligure): “Ci vuole volontà politica”

Genova. Tutti gli aggiustamenti della norma in materia di sovraffollamento delle carceri si stanno rivelando solo “pannicelli caldi”. “E’ necessario voltare pagina ma per farlo ci vuole volontà politica”: lo ha detto stamani Francesco Pinto, presidente dell’Associazione nazionale magistrati della Liguria, in un convegno organizzato a Chiavari dall’Unione Camere Penali.

“Ogni aggiustamento è da considerarsi un pannicello caldo – ha detto Pinto -. Bisogna metter mano alla norma. Ed è impensabile in un momento di crisi come questo pensare all’ampliamento delle strutture carcerarie. Quindi si può solo pensare di voltare pagina in fretta e per questo ci deve essere una precisa volontà politica”.