Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Elezioni, la campagna elettorale accelera il passo: a Genova arrivano i big

Genova. Mancano poco più di due settimane alle elezioni amministrative genovesi e a Genova arrivano i big della politica. Dopo Antonio Di Pietro e Beppe Grillo, sabato arriverà a Genova Nichi Vendola per sostenere Marco Doria.

Il governatore della Puglia sarà sabato alle 17.30 in largo Pertini per parlare con i cittadini insieme a Marco Doria e al segretario provinciale di Sel Valerio Barbini.

Sabato sarà la volta anche del segretario del Pdl Angelino Alfano per un incontro a Palazzo ducale dalle 16 alle 19 per sostenere la candidatura di Pierluigi Vinai. Sempre a sostegno dell’ex segretario di Anci Liguria la prossima setitmana dovrebbe essere a Genova il senatore del Pdl Gaetano Quagliariello.

La Lega, dopo la bufera giudiziaria, in Liguria è chiamata a eleggere il nuovo segretario nazionale: l’appuntamento è a Savona domenica 22 aprile. Anche se non è ancora ufficiale si prevede l’arrivo di Roberto Maroni e sarà questa anche un’occasione per risuggellare la candidatura di Edoardo Rixi (lo avevano già fatto Bossi e Calderoli poco più di un mese fa, prima dell’affaire Belsito). Per Rixi un paio di settimane fa è arrivato il sindaco di Verona Flavio Tosi. Venerdì prossimo sarà la volta del deputato europeo della Lega Matteo Salvini.

Lunedì intanto alle 17.30 a Sestri ci sarà il presidente del Partito democratico Massimo D’Alema mentre il segretario Bersani arriverà a chiudere la campagna elettorale a sostegno di Marco Doria, probabilmente venerdì 4 maggio.

Il segretario di Rifondazione comunista Paolo Ferrero a Genova c’è stato una decina di giorni fa, mentre questo sabato sarà a Rapallo per sostenere Antonella Cerchi. Domani intanto il segretario nazionale di CSP – Partito Comunista Marco rizzo sarà in corso aurelio Saffi per sostenere Roberto Delogu.

A supporto di Enrico Musso, proprio oggi è arrivato il deputato di Futuro e Libertà Fabio Granata, anche se non si è trattato di un evento pubblico ma di un pranzo in una nota trattoria del centro storico e per il 25 aprile dall’entourage del professore garantiscono la presenza a Genova di “un big del centro sinistra”. Nomi non ne fanno ma facendo due conti si potrebbe ipotizzare la presenza del segretario dello Sdi Enrico Boselli.