Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Elezioni Genova, Musso attacca Doria: “Hai 21 proprietà a tua insaputa? Mai dichiarate agli elettori”

Genova. “Ventuno proprietà immobiliari non dichiarate? E’ inammissibile. Quel che colpisce, Marco Doria, è che non le hai dichiarate agli elettori. Parli sempre di trasparenza e quando i giornali ti chiedono dei tuoi patrimoni glissi e ometti la verità. Ti chiedo di incontrarmi in un faccia a faccia davanti alle telecamere,  anche per parlarne, e ti nascondi da giorni. Ti chiedo di condividere gli impegni di rigore e di trasparenza della Carta di Genova e rifiuti. Adesso una inchiesta giornalistica scopre, malgrado le tue reticenze, che hai ventuno proprietà immobiliari in città, per un valore di oltre trenta milioni di euro. Non vorrai mica dirci, Marco, che hai ventuno immobili a tua insaputa?”

“Tutto lecito, Marchese, ci mancherebbe. Ma viene da chiedersi come puoi pensare di ingannare gli elettori e il loro diritto ad essere informati, nascondendo te stesso e tacendo sulle tue proprietà, sui tuoi inquilini, sulla rete dei tuoi beneficiari”.

“Un uomo pubblico non può vivere in penombra, rispetto a questi temi, ai suoi beni e alle sue rendite. Se fossimo in un Paese più sensibile, ad esempio del Nord Europa, le reticenze e le omissioni sull’argomento ti sarebbero già costate il ritiro dalla competizione. Ma anche i genovesi stanno aprendo gli occhi: gli elettori hanno capito che non possono affidare le chiavi della città a chi tace sul numero di portoni di cui dispone.”

Enrico Musso, candidato sindaco per la Lista civica Enrico Musso Sindaco