Politica

Elezioni Genova, Lunardon (Pd): “Le parole di Vinai sull’Imu, solita campagna demagogica”

Genova. Secondo il segretario provinciale del Pd, Giovanni Lunardon, le parole del candidato Vinai sull’IMU sono l’esempio della solita campagna demagogica del centrodestra con la quale Berlusconi ed il suo Governo hanno portato il Paese sull’orlo del fallimento.

“Pierluigi Vinai dimostra con questa dichiarazione di non conoscere quali effetti avrebbe la sua ‘proposta’ se realizzata. Con la cancellazione dell’IMU infatti verrebbero a mancare alle casse del Comune di Genova non meno di 84 milioni di Euro, solo conteggiando il gettito IMU delle seconde case che rimarrebbe al Comune – dichiara Lunardon – Senza queste risorse, considerati i pesanti tagli ai trasferimenti agli enti locali iniziati proprio con Berlusconi, avremmo la cancellazione di servizi quali il trasporto pubblico, l’assistenza sociale, gli asili nido e le scuole per l’infanzia, i servizi alla persona”.

“Immorale è proporre la fine del welfare universale. Ai più deboli rimarrebbe solo la beneficenza. Più che un programma per il 2012 sembra un programma per il 1812. Bel progresso davvero”, conclude.