Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Elezioni Genova, Delogu: “Non c’è ancora la divisione dei cartelloni gratuiti, discriminati i partiti poveri”

Genova. “Mancano 29 giorni alle elezioni e non c’é ancora la divisione dei cartelloni elettorali gratuiti. Così quelli che non hanno finanziariamente alcuna possibilità di affiggere manifesti o pagarsi spot televisivi sono ampiamente discriminati”.

Il j’accuse arriva oggi da uno dei candidati sindaco per la corsa a Tursi: Roberto Delogu, CsP Partito Comunista, che nei giorni scorsi ha lamentato il fatto di non esser chiamato in alcuno dei dibattiti politici che si tengono in città.

La campagna elettorale per le amministrative a Genova si contraddistingue per “evidenti discriminazioni” – ha detto Delogu – tra forze politiche economicamente solide e partiti “poveri”.