Quantcast

Crociere, Mondello (Udc): “Il Tigullio non deve essere penalizzato”

gabriella mondello onorevole udc

Tigullio. “Le giuste misure di sicurezza decise dal ministro dell’Ambiente Corrado Clini in seguito alla tragedia avvenuta nell’isola del Giglio non devono pregiudicare lo sosta delle navi da crociera nel Tigullio”.

L’onorevole Gabriella Mondello (Udc) ha informato il ministro Clini delle preoccupazioni degli amministratori e degli operatori turistici del Tigullio che temono, a causa delle nuove norme, un notevole calo delle presenze turistiche con conseguenti danni per l’economia.

“Pur comprendendo la necessità di assicurare la massima sicurezza alla navigazione – afferma la Mondello – ho chiesto al ministro il fattivo interessamento affinché le navi da crociera continuino a fare tappa nel Tigullio.

A differenza di quanto accaduto all’isola del Giglio, anche grazie all’istituzione dell’Area  Marina Protetta  di Portofino e soprattutto in virtù della conformazione geografica del golfo, nei nostri mari non sussistono problemi di sorta.