Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Congresso nazionale Ugl: il genovese Rivabella segretario confederale nazionale

Più informazioni su

Genova. Al termine del Congresso Nazionale dell’Ugl, che ha confermato Giovanni Centrella nella carica di Segretario Generale, il genovese Ettore Rivabella, è stato eletto Segretario Confederale, entrando a fare parte della segreteria nazionale della confederazione. 55 anni, laureato in scienze politiche, attuale Segretario dell’Unione Ligure, Rivabella è cresciuto nella Cisnal/Ugl ricoprendo varie cariche, da quelle di base ai vertici confederali.

“La mia elezione – dichiara il neo segretario confederale – vuole essere anche un riconoscimento nei confronti dei nostri quadri sindacali locali, che, con spirito volontaristico, difendono, ogni giorno, i legittimi interessi dei lavoratori genovesi, a cui va il mio primo pensiero. Il mio nuovo incarico ai vertici dell’Ugl servirà per portare a Roma le istanze e le tante criticità presenti nella nostra città. In prima fila i temi della cantieristica, del trasporto urbano, dell’emergenza occupazionale, giovanile e non. Con in più l’impegno di fare crescere l’opzione partecipativa, che resta un elemento caratterizzante dell’ Ugl. Da questo punto di vista sono lieto dell’interesse suscitato dal mio libro/manifesto Lavoro è partecipazione, scritto insieme all’amico Mario Bozzi Sentieri, libro che è stato distribuito a tutti i delegati del nostro congresso confederale. In un momento di crisi epocale, qual è l’attuale, non basta individuare soluzioni tampone, pur necessarie per la tutela immediata dei lavoratori, ma è necessario dare prospettive più ampie al ruolo del sindacato. E’ sempre stato il mio impegno. Lo sarà ancora di più sulla base delle mie nuove responsabilità”.