Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Calcio, Terza Categoria girone A: Pieve 08 promosso, G. Siri Liguria fuori dai playoff

Genova. San Martino e San Bernardino hanno pareggiato e così, vincendo di misura sul campo dell’Atletico Genova, il Pieve 08 ha fatto suo il combattutissimo girone A, che ha visto 6 squadre terminare la stagione racchiuse nel giro di 4 punti. Fuori dai playoff resta il G. Siri Liguria, sconfitto a domicilio nell’altro scontro di alta classifica della giornata con l’Atletico Quarto.

L’Atletico Genova si dimostra molto combattivo anche se non ha più niente da chiedere a questo campionato, ma è il Pieve 08 a passare in vantaggio con Cherubini che ribadisce in porta una corta respinta del portiere su tiro ravvicinato di Camisassi. Passano pochi minuti e i padroni di casa agguantano il pareggio sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Nel finale di tempo la capolista allunga grazie ad una bella azione personale di Cherubini che, servito da Scibilia, fa secco il portiere sul primo palo e ad un eurogol di Di Puccio che sugli sviluppi di un angolo trova l’angolino. Il secondo tempo inizia però con un Pieve 08 poco attento che si fa subito infilare in contropiede dagli avversari. Ma i ragazzi di mister Taverna non si fanno intimorire e ristabiliscono le distanze con un’azione corale che porta Morino, appena rientrato da un lungo infortunio, al goal del 4 a 2. La partita sembra ormai chiusa ma una disattenzione difensiva degli ospiti provoca il rigore che rimette il risultato in bilico. Ma il 4 a 3 regge fino alla fine e alla notizia del pareggio tra le due principali avversarie inizia la grande festa dei pievesi.

L’Atletico Quarto e il Quinto sono le squadre che hanno vinto più di tutte: 15 partite. La formazione allenata da Ivano Maccarelli ha vinto in casa del G. Siri Liguria con reti di Ferri e Granieri, intervallate dal rigore segnato da Celenza. Nel recupero quest’ultimo ha fallito il penalty del possibile pareggio, parato da Luca Romano.

La compagine di mister Giuseppe Misurale resta così fuori dalle posizioni che contano, superata dai rivali odierni e dal Quinto, vittorioso 2 a 1 sul terreno del Galata. Ariotti dal dischetto e Nappi hanno permesso ai biancorossoblu allenati da Piercarlo Ricagni di ribaltare l’iniziale vantaggio dei padroni di casa.

Il big match tra San Martino e San Bernardino ha visto gli ospiti avanti di un goal all’intervallo; poi i padroni di casa hanno capovolto la situazione ma nel finale hanno subito il 2 a 2. Il San Bernardino ha perso solamente 3 partite, una in più del Pieve 08 che è la squadra meno battuta del girone.

Il Carignano archivia il torneo con 10 vittorie, battendo 5 a 2 l’A 2 Passi dal Mare Quinto. Per i locali a segno tre volte Pesenti e due Velonà; per gli sconfitti, che hanno così perso l’opportunità di abbandonare l’ultimo posto, goal di Cianelli e Novelli.

Sono invece 7 i successi dell’Olimpia 1937 che ha regolato il Levante Genova vendicando la sconfitta dell’andata con identico punteggio: 2 a 1. Saba e Cocchiere hanno portato i padroni di casa sul doppio vantaggio nel giro di pochi minuti di gioco; Migone ha accorciato ad inizio ripresa.

I risultati della 26° giornata, nella quale si sono contate 27 reti:
Atletico Genova – Pieve 08 3 – 4
Carignano – A 2 Passi dal Mare Quinto 5 – 2
G. Siri Liguria – Atletico Quarto 1 – 2
Galata – Quinto 1 – 2
Olimpia 1937 – Levante Genova 2 – 1
San Martino – San Bernardino 2 – 2
ha riposato: Scoffera

La classifica finale della Terza Categoria girone A stagione 2011/12:
1° Pieve 08 50
2° Atletico Quarto 48
2° San Martino 48
4° Quinto 47
4° San Bernardino 47
6° G. Siri Liguria 46
7° Carignano 35
8° Olimpia 1937 25
9° Galata 23
10° Levante Genova 20
11° Atletico Genova 19
12° Scoffera 13
13° A 2 Passi dal Mare Quinto 12